Nei Viali del Tempo

Nei viali del tempo
ci sono sentieri dove si inerpica la speranza.
Ceppi di fiori nati sotto la roccia
spandono timidi il loro profumo
che volate di vento caldo portano lontano
Al calar della sera
il meriggio assolato si fa meno intenso
e insieme alle ombre scendono nel cuore
suoni di velata nostalgia.
I ricordi allora sembrano treni in partenza sui binari del tempo:
bagagli pieni di ore vissute che gridano alluomo di sempre,
che tutto è transitorio quaggiù sulla terra.
Che lorma di oggi sulla battigia del cuore
sarà presto un segno sbiadito
sulla sabbia del domani
Troppe volte ci incamminiamo tristi
a contemplare sepolcri imbiancati
dove sembra di casa la parola fine..
Ma poco più in là, come miracolo che si ripete,
nel mattino della storia nuova,
Qualcuno si è assiso vincitore
e con le sue mani piagate damore
ci invita a credere che con lui ha senso ogni cosa:
anche il dolore
Sì ci sono sentieri scoscesi dove si inerpica la speranza,
ma ci sono anche orizzonti sconfinati
che ci regalano leternità!

Gabbianellalibera