Dov'è la vera forza?

Questa mattina pensavo a quando qualche tempo fa un mio compagno di scuola e mio compagno di banco è venuto a citofonarmi. Abbiamo parlato del mio "cambiamento" della mia Fede ritrovata, dell'amore esploso nel mio cuore per quel Gesù che a malapena conoscevo e che timidamente, come un povero sull'uscio della porta del mio cuore, mi chiedeva soltanto di aprirgli....per mendicare quelle briciole di misero amore che possiedo. E come sempre accade quando si ospita un povero in casa, non sei tu a far felice lui, o meglio non solo, sei tu che di solito ne esci cambiato...bene quel giorno quando io ho detto "Si Signore eccoti il mio cuore", Lui "l'Amore che si fa mendicante d'amore" ha cambiato la mia vita!

E mi ricordo lo sguardo di questo ragazzo esterefatto, impietrito davanti ad una persona che forse non riconosceva più... Lui pieno di muscoli, piacente, curatissimo, sempre in cerca di emozioni eppure tanti giorni triste e insoddisfatto..ed io...magro e pallido, forse in quei giorni anche un po’ malato, ma pieno del Suo Amore.

Mi parlava della sua difficoltà a rinunciare alle passioni, alle ragazze che continuamente gli giravano intorno, al mondo dello spettacolo pieno di falsità ma luccicante come l'esca dei più esperti pescatori, al fumo, alle birrette del sabato sera, alla palestra...

E per un attimo pensavo a quando anche io ero schiavo del mio corpo... Pensavo alla palestra che fa sentire tanto sicuri di sè, fa sentire forti...convincendoci che possiamo ottenere tutto con la forza, che noi possiamo andare oltre, spezzare il mondo in quattro!

Ma ora so, che quella forza....non è vera forza e quella sicurezza non è che apparenza, maschera per nascondere le nostre insicurezze. La vera forza infatti, ora lo so, non sta nel sollevare centinaia di kg col bilancere, ma nello spezzare quelle catene che ci tengono schiavi delle nostre passioni, la nostra vera forza sta nel lottare quotidianamente contro noi stessi.

Perchè posso essere forte come un elefante, ma a che vale la forza se poi la mia vita è nel tendone di un circo o nelle 4 sbarre di una cella...

La schiavitù dei vizi rende vana ogni forza. L'unica forza è quella di colui che lotta contro i vizi e ogni giorno vincendo su se stesso cresce in santità e virtù.

Daniele