La nostra vita terrena? Un soffio...Siamo nati per il cielo!!!

Nessun pessimismo carissimi fratelli, nessun allarmismo o fatalismo...solo un pizzico di sano realismo!
Non faccio altro che confrontarmi con questa realtà, spesso dura da comprendere...
Vedo tanta gente fare i salti mortali per emergere nella società e magari mettere i piedi in testa agli altri...anziani accapigliarsi per piccole faccende e giovani vite spegnersi nel fiore degli anni...

E' in questi momenti che ai possibili perchè della vita, una Luce, puntualmente viene a rischiararmi...
In fondo 20, 30, 40, 50, 60, 70 anni...cosa sono rispetto all'eternità che ci attende? Un lampo...un soffio...un battito d'ali...

Avete mai pensato, che ogni attimo, ogni battito di cuore, ogni anelito...ogni secondo è grazia?

Ogni secondo infatti avete la possibilità di operare nel vostro piccolo un grande miracolo, quello dell'amore...potete infatti, rivolgere un sorriso ad un amico...o meglio ancora ad una persona che non vi sopporta, potete portare una parola di consolazione e conforto a chi vive nella solitudine e nell'abbandono...potete parlare con i vostri figli e dirgli che gli volete bene o fare altrettanto con i vostri genitori...insomma potete amare...
Spesso però più che di amore le nostre giornate finiscono per riempirsi di parole, azioni, fini a se stesse...
Quando alla sera ci corichiamo e pensiamo alla giornata, gli episodi che ci scaldano il cuore, fateci caso, sono quelli in cui abbiamo amato...
Anche la sera è dunque una grazia che ci aiuta a far luce sulle nostre mancanze e ci spinge ad impeganrci di più nell'amore...il giorno successivo.

Dico questo perchè la vita è stupenda...eppure è solo un passaggio verso una vita ancora più bella!

Tanto migliore renderò la vita di chi mi sta vicino...del mio prossimo, tanto migliore sarà la mia vita qui e nell'altra vita...ecco il segreto dell'Amore.
Chi ha sperimentato questo non può pensare che la vita sia brutta...o triste...
Quando penso a questa cosa...di per sè così semplice, ed in realtà tanto profonda...non posso far altro che tacere e gustarmi quell'inconfondibile sapore di Mistero che mi parla dell'intera vita di Gesù, vissuta e spesa per noi...per amore nostro, e mi viene da dire: " Padre cosa ti ha spinto a darci tuo Figlio? Cosa ti spinge a perdonarci sempre dopo tutte le nostre cadute?" La risposta, arriva sempre puntuale e non finisce mai di commuovermi. "E' per amore, figlio mio che ho fatto questo...è per amore, perchè Io Sono Amore e non potrei fare altro che amare!".
Grazie Signore, Padre, fratello, amico...grazie perchè con Te nel cuore la nostra vita, fatta di brevi ed indimenticabili istanti è veramente piena, è veramente quel varipinto arcobaleno che collega la terra al Cielo...

Ed ora permettetemi di regalarvi questa meditazione di Eugenio Marrone!

La nostra vita é solo un passaggio verso la terra promessa,verso il cielo, un soffio. Per quanto possa essere lunga, occupa pur sempre uno spazio limitato nel tempo e non sempre riusciamo a farci stare dentro tutto quello che desidereremmo fare e compiere.
Da qui la necessità di fare delle scelte, scegliere di compiere quelle opere che poi ci accompagneranno in cielo. Porteremo con noi solo l'Amore con cui abbiamo compiuto le azioni sulla terra, nient'altro. Saremo giudicati sull'Amore, non sui risultati. Per questo é indispensabile fare alleanza con l'Amore, per poter essere Amore, é necessario chiedere a Dio che ci dia l'Amore, la carità, quella stessa carità che ha spinto Gesù Cristo a morire per tutti noi, buoni e cattivi, donne e uomini, senza alcuna distinzione. Noi possiamo fare anche le cose più belle del mondo, le opere più grandiose, le campagne umanitarie più toccanti, ma se tutto questo non lo facciamo per Amore, non servirà alla nostra vita. Abbiamo ancora tempo per donare Amore, non perdiamo l'occasione. Quanto é grande il cuore dell'uomo? Sant'Agostino diceva che il cuore dell'uomo é un abisso, ed in fondo ad esso c'é Dio. Proprio così, il nostro cuore può contenere tanto bene, ma può anche essere riempito di malvagità. La nostra vita sia un anelito verso il cielo, la nostra esistenza lasci la scia del profumo dell'Amore di Dio, il nostro comportamento faccia vedere la misericordia con la quale Dio ci ha avvolti fin dalla nostra nascita. Che il Signore ci faccia dono di emanare nella nostra vita terrena il profumo e l'essenza della sua vita, che é Amore, che é misericordia, che é bellezza e gioia pura.


Fabrizio