Padre Nostro (meditazione)

Padre nostro che sei nei cieli

Padre, si tu sei nostro Padre e vivi nell'immensità dei Cieli, eppure ora che invochiamo il tuo nome esprimendo tutto il nostro desiderio di Te, con i nostri cuori ti siamo vicini...e Tu Dio Grande, ti fai piccolo per trovare nei nostri cuori il Tuo cielo... Quant'è grande il Tuo Amore! Invocando il Tuo nome e riconoscendoti vicino, desideriamo metterci alla Tua presenza.

Sia santificato il Tuo nome

Si Signore sia santificato ed esaltato il tuo nome, perchè tua solo è la gloria, l'onore e la potenza, perchè il tuo nome è Santo... Sia Santificato il tuo nome qui sulla terra come in cielo, sia santificato nella nostra vita, in ogni nostra azione!

Venga il Tuo Regno

Desideriamo lasciare fuori da noi tutte le nostre preoccupazioni, allontanare da noi, le paure, le angosce, le inquietudini... Desideriamo lasciare fuori di noi tutto ciò che non ti appartiene per far spazio a Te, al Tuo Amore; per lasciarci plasmare da Te, Signore! Venga il Tuo regno d'Amore nei nostri cuori e nei cuori di coloro che ancora non ti conoscono, venga il Tuo Regno nella nostra vita, a governare la nostra vita!

Sia fatta la Tua Volontà come in cielo così in terra

Si Signore, si compia in noi il Tuo Disegno, perchè è il nostro vero Bene; troppe volte fuggiamo dalle tue quotidiane chiamate, o facciamo finta di non ascoltare, talvolta assordati dal chiasso della nostra frenetica vita, non riusciamo a sentirti...o non troviamo il tempo. Aiutaci a rispondere alle tue annunciazioni quotidiane, con la stessa umiltà di Maria che si fermò per ascoltare l'annuncio dell'angelo e col suo stesso amore, ti preghiamo, rendici tuoi strumenti...piccoli, ma nelle Tue Sapientissime mani!

Dacci oggi il nostro pane quotidiano

Tu che sei padre Provvidente, guarda alla miseria dei nostri cuori bisognosi di tutto...sopratutto del Pane che non perisce, della Tua Parola, del Tuo Corpo! Sfamaci Signore perchè abbiamo fame del Tuo Amore...e il nostro cuore più si nutre di Te, più sente in sè questo irresistibile richiamo a nutrirsi...Sfamaci Signore, perchè siamo poveri...E se tu non ci doni il Pane, cosa porteremo ai nostri fratelli che ci chiedono Amore? Riempici d'amore, trasformaci in Amore, per venire sempre incontro alle esigenze dei nostri fratelli...per farci pane di vita, come Te Signore ti sei fatto Pane spezzato per il mondo!

Rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori

Abbi pietà di noi Signore, delle nostre mancanze, delle nostre debolezze...aiutaci a perdonare di cuore tutti quei fratelli che ci hanno ferito, tutti quei fratelli che abbiamo ferito... Aiutaci a riconciliarci con loro, affinchè amando il prossimo che vediamo, possiamo amare veramente Te Signore, senza maschere e senza ipocrisia. Ti chiediamo perdono e chiediamo perdono ai nostri fratelli... Scusa fratello mio se ti ho ferito, se ti ho giudicato, perchè tutte quelle volte che ti ho ferito e ti ho giudicato...ho ferito e giudicato quel Gesù che in te, sofferente e povero come me, viveva e vive ancora adesso, pronto a riabbracciarmi, a cambiare il mio cuore e a far regnare la Sua Vera Pace nella mia vita!

Non ci indurre in tentazione

Non permettere Signore che il nemico mi allontani da Te, che mi separi mai da Te, perchè solo in Te riposa il mio cuore e l'anima mia trova Pace. Sostienimi con la luce del Tuo Spirito,con la potenza della Tua Parola e dei Tuoi Sacramenti...con le infinite manifestazioni del Tuo Amore, perchè non vacilli mai, e non ceda mai alla tentazione di condurre la mia vita senza di Te, o di cedere il passo all'egoismo. Accresci la mia fede, la mia umiltà, perchè sappia sempre riconoscerti...e una volta riconosciuto, accoglierti!

ma liberaci dal male

Si Signore, liberaci dal Maligno, fonte di ogni male... Liberaci dalle sue seduzioni, dai suoi mondi artificiali e vuoti, liberaci dagli inganni del nostro tempo e dai fantasmi della nostra mente, liberaci dalle paure e dalle mancanze di fiducia... Libera Signore la nostra vita da tutto ciò che ci allontana da Te, per fare spazio all'Emmanuele, al Dio con noi, a Te Signore e fonte di ogni nostro Bene. Sostienici nella battaglia con le armi della luce e proteggici sempre, per mezzo dei Tuoi angeli, dei Tuoi santi, ma sopratutto ti chiediamo la speciale protezione della Tua e nostra madre Maria, perchè ci custodisca tutti sotto il Suo Manto e ci preservi da ogni pericolo...

Amen