Cambiare il mondo

Cambiare il mondo
Autore: Autore ignoto

"Quando ero giovane e libero e la mia fantasia non aveva limiti, sognavo di cambiare il mondo. Diventando più vecchio e più saggio, scoprii che il mondo non sarebbe cambiato, per cui limitai un po' lo sguardo e decisi di cambiare soltanto il mio paese. Ma anche questo sembrava irremovibile.
Arrivando al crepuscolo della mia vita, in un ultimo tentativo disperato, mi promisi di cambiare soltanto la mia famiglia, le persone più vicine a me, ma ahimè non vollero saperne. Ed ora mentre giaccio sul letto di morte, all'improvviso ho capito: se solo avessi cambiato prima me stesso, con l'esempio avrei poi cambiato la mia famiglia. Con la loro ispirazione ed il loro incoraggiamento, sarei stato in grado di migliorare il mio Paese e, chissà, avrei anche potuto cambiare il mondo. Queste parole sono scritte sulla tomba di un Vescovo Anglicano nella cripta dell'Abbazia di Westminster."

Questo brano mi piace.
Mi fa capire che si può cambiare....la società può essere cambiata....ma come?
Alzando la voce? Giudicando?
NO. Assolutamente NO!
Come ha detto questo vescovo anglicano: "se solo avessi cambiato prima me stesso, con l'esempio avrei poi cambiato la mia famiglia. Con la loro ispirazione ed il loro incoraggiamento, sarei stato in grado di migliorare il mio Paese e, chissà, avrei anche potuto cambiare il mondo."
Per cambiare il mondo c'è bisogno di umiltà.... a volte di rimanere anche in silenzio.... di pazienza.


Ambra

Noi talvolta non ci pensiamo, ma il mondo lo possiamo cambiare per davvero...
Non è un'illusione, è una realtà...non è presunzione è semplicemente ciò che il Signore ci ripete continuamente nel Vangelo...
Lottare contro il mondo, vuol dire non essere come il mondo vuole...e sconfiggere il mondo vuol dire dar vita ad un mondo più ricco d'Amore...
In fondo sconfiggere il mondo non è impossibile, ce lo dice il Signore "Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo", si è proprio così, lo possiamo sconfiggere anche noi, in virtù di Gesù Cristo...poichè Egli ha già vinto il mondo, e anche noi, che siamo chiamati a percorrere le Sue vie possiamo vincere il mondo...cambiandolo col nostro amore!
Cambiare il mondo, non è solo probabile, è una dolcissima realtà per chi cerca di vivere alla luce del Vangelo! Lo cambiamo con l'amore che diamo, con l'amore che nutriamo per il Signore e per i nostri fratelli... Un giorno un sacerdote durante l'omelia disse: "Anche tu puoi cambiare il mondo, come Cristo ha cambiato il mondo!"...li per li mi chiesi: "ma come è possibile?", poi mi vennero in mente persone come me fatte di carne ed ossa, esseri umani dunque...che facendo la volontà del Padre, pregavano e offrivano la loro vita agli altri...Madre Teresa, Padre Pio, San Camillo, e tanti, tanti altri Santi...
Poi pensavo ai centinaia di volontari sparsi nel mondo, ai medici, ai parroci e ai missionari...a tutti coloro che ogni giorno sono al servizio del prossimo...e ho compreso, che ciascuno è fondamentale per questo mondo... E che se tutti amassimo di più, questo mondo sarebbe migliore!
Ecco perchè il Signore ci vuole Santi!
Perchè la Santità frutto maturo dell'amore, è in grado di cambiare il mondo...
Così come la preghiera cambia le sorti del mondo...Quante battaglie sono state vinte con la preghiera?
Pensate a Lepanto...in cui il Rosario trionfo e tante tante altre...e quante altre conosceremo un dì...
Dunque,preghiamo, affinchè il Signore accresca in noi l'amore, e ci renda Suoi strumenti nel mondo!
Sia lodato Gesù Cristo!

Daniele

In effetti è vero: è stato proprio Gesù a dimostrarci che il mondo si cambia se si cambia sé stessi e Gesù ce lo dimostra ancora! Infatti Gesù, Vero Dio e vero uomo, ha amato Dio e il prossimo in una maniera tale da costruirsi una personalità in cui gli opposti si armonizzano incredibilmente1, come nessun altro uomo nella Storia: un effetto simile dellintervento del Vero Amore di Dio si può notare in tante persone e in particolar modo nei Santi2; e nessuna ideologia, nessun sistema di idee, per quanto umanamente giuste, può addolcire e armonizzare così lanimo umano! Gesù, con il Suo Infinito Amore -per Dio in primo luogo, e di conseguenza per gli uomini- non ha cambiato il mondo: non tantoin quel momento! Ma dal momento della sua dipartita da questa terra verso le braccia amorose del Padre, il mondo lha cambiato, eccome!!! Lo cambia tuttora, perché ci sono svariati milioni di persone che credono in Gesù Cristo, e moltissimi che con la loro preghiera e la loro dolcezza e soprattutto Amore, ci dimostrano la reale esistenza di Dio; ma di Dio che ama che vuole bene, appassionato, fonte di Bellezza e che dona Bellezza, Verità maestosa ma al contempo delicata: questi è Dio! E poi non mi dimentico assolutamente che Gesù, belli miei, è Risorto, ed è Veramente Risorto!!! E anche questa Risurrezione parla del Suo Incredibile Amore!! Vi potete immaginare un dio che muore per amore e poi scompare? Non se ne parla proprio: con la Risurrezione di Gesù anche noi, allo stesso modo, risorgeremo3 !!! Questo fatto misterioso ma al quale noi crediamo fermamente è importante perché il Cristiano sa che la vita su questa terra è un pellegrinaggio, perché dopo potremo stare finalmente con Dio4 e la sua Bellezza e il Suo Amore. E allora quella frase citata dalla nostra Ambra di quel vescovo Anglicano: Chissà, avrei anche potuto cambiare il mondo, è un interrogativo che può riferirsi più che altro a questa nostra vita terrena: perché la nostra vita non finisce qui! E infatti di giustamente Ambra dice: ci vuole umiltà, ci vuole pazienza! Ci vuole lumiltà di capire che Santità (traendo spunto dal nostro mistico Dan) non significa farsi osannare dal mondo, fosse anche per il bene. Santità è Bellezza, Amore e ricerca incessante della Verità e di una vera umanità, grazie ad un cammino fatto di Preghiera e Impegno, nel costante desiderio di fare la Volontà di Dio. Pregando incessantemente, rivolgendo a Dio le nostre aspirazioni ma anche le preoccupazioni, tutto il nostro essere, non solo renderemo la nostra vita più bella perché piena di Dio e della sua Bellezza in ogni piccolo atto che facciamo, ma ci rendiamo sempre più simili a Lui in un cammino fatto di un continuo cambiare, addrizzare il percorso e rimodellarsi; perché un Amore per essere Vero deve continuamente crescere, mai arrestarsi, e tendere alla Verità, Bellezza e Amore che è Dio.
1.Fortezza e dolcezza, grinta e umiltà, Sapienza e ricerca incessante della Bellezza, Amore e determinazione al Bene 2. Anche se cè da distinguere tra Gesù, Dio incarnato, e un Santo, creatura di Dio, amante di Dio, a mio avviso cè comunque una analogia tra la presenza di Dio nella persona che lo cerca di cuore, e la essenza e Presenza di Dio in Gesù, vero uomo e Vero Dio.
4. Cfr. CCC: 1683
Fabrizio

Madre Teresa di Calcutta che tornata da Oslo ricevette un'intervista, e il giornalista le fece una domanda un po' provocatoria:"Madre, lei nella sua vita ha fatto tanto, ormai è anziana, ma il mondo non è cambiato" e lei rispose:"Io non ho mai preteso di cambiare il mondo, ho voluto essere solo una goccia di acqua pulita dove risplendesse l'amore di Dio" e continuò dicendo al giornalista:"perchè non ci prova anche lei e così saremo in due, è sposato?" e lui rispose:"Si Madre", "perchè non lo dice anche a sua moglie e così saremo in tre, ha dei figli?", "Si madre, ne ho 3", "e perchè non lo dice anche ai suoi figli e così saremo in 6".
Citando la stessa Madre Teresa Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano, ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe.
Noi forse non ce ne rendiamo conto, perché pensiamo che cambiare il mondo voglia dire essere qualcuno, magari un personaggio in vista, un potente, un governante, un comandante In realtà il mondo lo si cambia giorno per giorno con le nostre opere, ed in bene, lo cambiamo col nostro amore, anche con i piccoli gesti di ogni giorno o con le semplici spontanee preghiere che i nostri cuori rivolgono al cielo!
Avete mai pensato che spostando un sassolino per terra, voi siete intervenuti sul mondo cambiandolo?
Lo so è un esempio ridicolo, ma se cambio il mondo spostando un sassolino, quanto più posso fare con la preghiera e con l'amore?

Daniele